Servizio clienti 24/7 +39 02 91483084
Vi trovate qui: Molveno

Molveno – Tra colossi naturali e unantica storia


6 Hotel disponibili a Molveno
Du Lac Vital Mountain Hotel Molveno (Trento)
Du Lac Vital Mountain HotelMolveno

Ancora nessuna valutazione

0,00 km44,99 km
CD da 114,00 EUR

Gratis su HRS

  • Parcheggio direttamente presso l'hotel
  • noleggio biciclette
Alexander Hotel Alpine Wellness Dolomites***s Molveno (Trento)
Alexander Hotel Alpine Wellness Dolomites***sMolveno

9,1

Eccellente

11 Valutazioni hotel

0,09 km44,96 km45,00 km
CD da 89,00 EUR

Gratis su HRS

  • Parcheggio direttamente presso l'hotel
  • noleggio biciclette
ZURIGO Molveno (Trento)
ZURIGOMolveno

Ancora nessuna valutazione

0,32 km45,19 km
LAGO PARK HOTEL Molveno (Trento)
LAGO PARK HOTELMolveno

Ancora nessuna valutazione

45,18 km
CHARME HOTEL NEVADA Molveno (Trento)
CHARME HOTEL NEVADAMolveno

Ancora nessuna valutazione

0,21 km44,84 km
pinguin
BellarivaMolveno

Ancora nessuna valutazione

0,49 km45,37 km

    Uno scenario suggestivo, in cui colossi naturali si intrecciano a testimonianze storiche, Molveno trova le proprie radici nell'antichità del neolitico. Grazie alla posizione strategica, posta all'ingresso dell'Altipiano Brenta, la città venne abitata continuativamente sino all'età del bronzo. Occupato dai Romani nel 15 d.C., Molveno divenne velocemente un importante centro di controllo militare su tutta la vallata. La storia più recente la vede promotrice della costruzione della via carrozzabile Molveno - Mezzolombardo, costruita al fine di rendere più scorrevole la tratta dei turisti. All'inizio dell'ottocento, per contrastare l'avanzata delle truppe Napoleoniche, vennero costruite sulle rive del lago delle strutture fortificate, denominate Fortini di Napoleone. Questi storici edifici sono ancora oggi visitabili sul Promontorio del Corno. Altri luoghi di notevole interesse sono le architetture religiose, come, ad esempio, la Chiesa di San Vigilio, costruita in stile romanico nel XIII secolo, e la più recente Chiesa di San Carlo Borromeo, costruita nel 1940 sulle rovine di una struttura risalente al Seicento, della quale internamente sono conservati due preziosi altari lignei dedicati a Sant'Antonio e alla Madonna, nonché la grande ancona dell'altare maggiore.

    Location: Una città da sogno situata ai piedi delle Dolomiti

    Situata sulle rive dell'omonimo lago, nel Trentino occidentale, Molveno sorge ai piedi delle Dolomiti di Brenta e del massiccio della Paganella, all'estremità orientale del Parco naturale Adamello - Brenta. Il modo più semplice per raggiungere la città è sicuramente l'auto, poichè collegata alle maggiori città italiane da una fitta rete stradale ed autostradale. La stazione ferroviaria più vicina si trova a Mezzolombardo ed a Trento, da cui è possibile usufruire di un'ottima rete di autobus per raggiungere Molveno. L'aeroporto più vicino è il Valerio Catullo di Verona Villafranca, distante circa 140 km. Da qui è possibile raggiungere la città di Trento utilizzando la rete ferroviaria, e poi proseguire fino a Molveno con l'autobus.

    Business: Meeting e convention tra la natura più incontaminata

    Incastonata tra il parco, il lago e le montagne, arricchita dall'accesso privilegiato alle cime delle Dolomiti di Brenta, Molveno rappresenta, da più di un secolo, una tra le più rinomate località turistiche del nord Italia. I viaggiatori d'affari avranno la possibilità di unire divertimento, relax e lavoro, grazie ad un'ampia scelta di hotel, in cui sono disponibili tutti i comfort necessari per la perfetta organizzazione di congressi, meeting ed eventi. Raggiungendo la città di Trento, distante circa 40 km, è possibile avvalersi del Centro Congressi Interbrennero, una struttura moderna, dotata di tecnologie e servizi idonei per ospitare convegni, incontri, meeting, e conferenze di grande successo.

    Cultura: Una piccola ma travolgente città, piena di storia e di cultura

    Una piccola città di grande spessore, dedita da più di un secolo all'arte dell'accoglienza ed al turismo, Molveno è un luogo in cui la cultura e le tradizioni coinvolgono e travolgono i visitatori. Interessanti percorsi portano a visitare i famosi Forti di Napoleone, ruderi costruiti in epoche diverse, che servirono come fortificazioni e trincee a protezione dall’attacco dei nemici. La maggior parte vennero realizzate alla fine del 1700, e furono utilizzati anche nella prima guerra mondiale. Un'altra struttura interessante da visitare è la Segheria veneziana, costruita dagli abitanti del paese nel Cinquecento, in cui è possibile apprezzare le arti ed i mestieri svolte nel corso dei secoli dagli abitanti di Molveno. Per quanto riguarda l’architettura religiosa, a Molveno sono presenti due chiese, quella di San Vigilio e quella di San Carlo Borromeo. La prima, risalente al XIII secolo, edificata in stile romanico, mentre la seconda fu costruita nel 1940, sui resti di un'antica chiesa del '600.

    Tempo libero: Una città immersa nella natura, da vivere tutto l'anno

    Grazie alla presenza del lago, delle montagne e dei paesaggi naturali di rara bellezza, Molveno offre molteplici possibilità di scelta per impiegare il tempo libero e dedicarsi al divertimento. In inverno rappresenta un vero e proprio Paradiso Terrestre per gli amanti dello sci, dello snowboard e degli sport invernali in generale. Dal centro del paese una cabinovia porta direttamente sull’altopiano di Pradel, dove iniziano numerosi sentieri e vie ferrate, praticabili esclusivamente con le racchette da neve e con gli sci da alpinismo. E' possibile inoltre sciare nella vicina ski area di Andalo, che offre piste da discesa e da fondo. Nei mesi più caldi, la passeggiata più comune che tutti i turisti amano fare, è il giro del lago, da intraprendere sia in bici che a piedi. Il percorso si snoda su diverse tipologie di sentieri, tra terra battuta, asfalto e ghiaia, con dislivelli di media difficoltà. Il paesaggio è incantevole e vario, e si distribuisce tra silenziose foreste di pini, cascate, e piccole calette molto tranquille.